Home > Notizie per i soci > ACI: AUMENTANO AD AGOSTO LE RADIAZIONI DI AUTO E MOTO

ACI: AUMENTANO AD AGOSTO LE RADIAZIONI DI AUTO E MOTO

17.09.2012

ACI: AUMENTANO AD AGOSTO LE RADIAZIONI DI AUTO E MOTO
Boom di radiazioni per esportazione, diminuiscono le rottamazioni Sempre male il mercato dell’usato Sticchi Damiani: “Serve un tavolo tecnico per sfruttare il think tank dell’automobilismo italiano”
Ad agosto sono aumentate le radiazioni di veicoli.
Le auto eliminate dalla circolazione sono state 83.681 (+5,6% rispetto allo stesso mese del 2011), le moto 7.848 (+9,3%). Un risultato derivante soprattutto dalla crescita delle radiazioni per esportazione, una pratica sempre più utilizzata che solo in questo anno nel settore auto è arrivata ad incidere quasi per il 40% a fronte di un calo delle demolizioni di quasi il 5%.
Ogni 100 autovetture nuove ne sono state radiate 126 ad agosto e 97 nei primi otto mesi del 2012. Il numero delle radiazioni da gennaio ad oggi ha fatto rilevare una crescita dell’1,5% per le autovetture e dell’11,2% per i motocicli.
I dati sono riportati nell’ultimo bollettino mensile “Auto-Trend”, l’analisi statistica dell’Automobile Club d’Italia sui dati del PRA, consultabile sul sito www.aci.it. Continua ad essere in crisi il mercato dell’usato: -11,2% per le autovetture e - 10% per i motocicli.
I passaggi di proprietà depurati delle minivolture, (trasferimenti temporanei al concessionario in attesa della rivendita al cliente finale), hanno fatto registrare -6,9% per le auto e -3,8% per le moto rispetto ad agosto 2011. Ogni 100 autovetture nuove ne sono state vendute 228 usate a agosto e 169 nei primi otto mesi dell’anno.
Questi valori risultano particolarmente elevati perché il numero delle prime iscrizioni ha raggiunto questo mese il minimo storico di agosto 1964. “Questi numeri evidenziano l’urgenza di un tavolo tecnico per affrontare la crisi del settore dell’auto – afferma Angelo Sticchi Damiani, presidente dell’ACI – perché non riusciamo a vedere la strategia del governo sul problema.
Serve il contributo di tutta la filiera dell’auto per sfruttare il grande think tank dell’automobilismo italiano. Il comparto non può sopravvivere con l’attuale andamento delle immatricolazioni, oggi ai livelli di oltre 40 anni fa.
Per come è strutturato il nostro sistema economico, ogni anno servono almeno 2 milioni di nuovi veicoli per guardare avanti con fiducia, preservando gli attuali livelli occupazionali. 
Solo nell’ultimo periodo hanno chiuso i battenti più di 350 concessionari”.
L’USATO AD AGOSTO
 
RADIAZIONI
PASSAGGI DI PROPRIETA’
 
AGO ‘11
AGO ‘12
%
AGO ‘11
AGO ‘12
%
AUTO
79.272
83.681
+ 5,6
162.799
151.557
- 6,9
MOTO
7.181
7.848
+ 9,3
40.108
38.566
- 3,8
TUTTI I VEICOLI
94.172
100.413
+ 6,6
228.824
213.090
- 6,9
Fonte: ACI – Automobile Club d’Italia
 
2012: RADIAZIONI AUTOVETTURE SECONDO LA CLASSE EURO (%)
 
GENNAIO
FEBBRAIO
MARZO
APRILE
MAGGIO
GIUGNO
LUGLIO
AGOSTO
TOTALE
EURO 0
4,8
3,9
3,4
3,3
3,3
3,1
3,2
3,4
3,6
EURO 1
11,5
10,1
9,4
9,5
9,4
8,8
8,6
9,3
9,6
EURO 2
41,3
39,6
39,3
39,7
39,9
37,6
37,9
39,3
39,4
EURO 3
16,6
18,3
20,3
19,5
19,4
20,0
20,9
19,6
19,3
EURO 4/5/6
13,0
17,6
18,2
18,5
18,6
21,7
21,1
19,1
18,3
NON IDENTIFICATO
12,8
10,5
9,4
9,5
9,3
8,7
8,4
9,3
9,8
Fonte: ACI – Automobile Club d’Italia