Home > Notizie per i soci > " TrasportACI sicuri, a Passo sicuro , 2 Ruote sicure, in un’unica (...)

" TrasportACI sicuri, a Passo sicuro , 2 Ruote sicure, in un’unica parola " Educhiamoci ...."

31.05.2018

Si e’ concluso il 18 maggio il progetto di educazione stradale dedicato ai bambini di tutte le classi della scuola dell’infanzia e delle scuole primarie dell’Istituto Comprensivo di Pasiano di Pordenone. Circa 400 gli alunni coinvolti.

Un grazie sentito agli insegnanti, che ci hanno dato una mano durante i corsi, e che si sono dimostrati attenti e partecipi alle nostre lezioni, ma sopratutto ai bambini , che hanno mostrato grande affetto oltre che un grande interesse verso i nostri insegnamenti.

L’iniziativa messa in atto dal Direttore dell’ Automobile Club Pordenone, Giusy Aronica, in piena sinergia con i colleghi della Direzione Compartimentale ACI del Nord Est, Flavia Trivellato e Maurizio Manzutto , ha avuto lo scopo primario di stimolare gli allievi di tutte le classi a riflettere responsabilmente, anche mediante giochi e simulazioni, sulle proprie azioni in strada e sulle conseguenze ed esse connesse , al fine di acquisire gli elementari principi connessi alla cultura del rispetto delle regole.

Tre i format proposti :

" TrasportACIsicuri ", rivolto a trasmettere ai bambini la conoscenza delle abitudini comportamentali da seguire, anche attraverso l’suo corretto dei seggiolini durante il loro trasporto in auto ;

" A passo sicuro " per sollecitare l’attenzione degli scolari sulle piu’ frequenti situazioni che un pedone si trova ad affrontare per strada, ponendo l’accento su quelle corrette e quelle da evitare;

" 2 Ruote sicure ", per promuovere un uso responsabile della bicicletta come veicolo stradale, con l’obiettivo di trasmettere, attraverso una preliminare conoscenza tecnica del mezzo, le norme di comportamento da tenere sulla strada per la propria sicurezza e quella degli altri.

Ci auguriamo che i nostri percorsi didattici siano stati recepiti positivamente anche dai genitori dei bambini, da sempre attenti alla sicurezza e all’incolumita’ dei propri figli .

Distribuito ai bambini il " libro gioco della sicurezza stradale " a ricordo della mattinata trascorsa insieme.